mosaico
 

lastrame, mosaico

superficie naturale/
lati a spacco

Il lastrame mosaico, detto anche opera incerta è indicato per uso esterno come la pavimentazione di cortili o terrazze e per rivestimenti di pareti murarie. È di facile impiego per qualsiasi esigenza, usato principalmente come abbellimento del contesto abitativo è di notevole effetto. È costituito da lastre in porfido di forma irregolare distinte in vari tipi, in base allo spessore ed alle dimensioni. La faccia superiore di calpestio è piano naturale senza eccessive rugosità o variazioni di piano e i bordi a spacco irregolare.

• NORMALE di gran lunga il più usato poiché adatto a pavimentazioni di qualsiasi superficie, anche se soggette a leggero traffico.

• SOTTILE particolarmente indicato per rivestimenti di case e bordi piscina, pavimentazione di terrazzi, cortili e viali, marciapiedi, passi pedonali, giardini.

• GIGANTE usato per qualsiasi tipo di pavimentazione, anche a traffico di intensità medio-alta. Di grande effetto per giardini, vialetti.

• GIGANTE SOTTILE ideale per pavimentazioni a traffico leggero e per rivestimenti; ha pezzatura più grande, ma un utilizzo simile a quello del lastrame sottile.

• SUPER GIGANTE posato normalmente su terra (o sabbia) a giunti larghi riempiti di terra, da cui spunterà poi l’erba. Ideale per percorsi nel verde, senza necessità di particolari sottofondi.

Caratteristiche

TIPO

SPESSORE

cm

DIAGONALE MEDIA

cm

PESO

kg/mq

RESA

mq/ton.

NORMALE 2/5 20 85 11,80
SOTTILE 1/3 20 60 16
GIGANTE SOTTILE 2/4 40 90 11,10
GIGANTE 3/7 40 100 9
SUPERGIGANTE 5/8 50 150 7
 

contatti

Fornace (Trento) - ITALY
P.IVA IT 00474210226
 

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti, necessari per la fruizione del servizio.

Leggi l'informativa